Il blog di Gianluca Guidi Fotografo | 5 Cose da fare a Cuba
3696
post-template-default,single,single-post,postid-3696,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-9.3,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

5 Cose da fare a Cuba

1 Havana

Visitare la capitale cubana è sicuramente una delle cose da fare a Cuba, meglio con una guida che vi racconterà mille aneddoti sulla capitale e l’isola cubana.
Havana è molto cambiata negli ultimi anni ma il fascino è rimasto immutato.

 

2 Mare e Spiaggia 

Sono il punto forte della zona turistica di varadero.
La sabbia bianchissima che contesta le varie tonalità blu del mare rimane uno spettacolo per i vostri occhi.
Non so se succede solo in questo periodo dell’anno ma l’acqua è veramente calda, può arrivare anche a 30 gradi.

Merita una citazione Cayo largo, una piccola isola con le spiagge più belle di Cuba.

3 Cocco
Cosa c’è di meglio di sorseggiare un cocco con un Po di rum sullo sfondo del mare caraibico.
Più vacanza di cosi è impossibile.
Chiedete al personale cubano della spiaggia, vi aprirà davanti ai vostri occhi con un machete il cocco in cambio di una piccola offerta.
L’aggiunta di Rum crea il tutto molto piacevole.
Non esagerate nella quantità..potrebbe crearvi problemi al pancino 🙂

4 La musica
La prima cosa che ti colpisce di Cuba è l’atmosfera.
Improvvisamente la musica si accende e tutto ha inizio.
Lasciatevi trasportare da questa energia e non pensate troppo ai limiti che Cuba può avere a differenza di altre nazioni caraibiche.
Questa piacevole allegria la potete trovare in ogni locale serale ma anche in ogni bar del luogo quasi sempre provvisto di gruppo musicale.
La musica e il ballo sono parte integrante di questa nazione.
Un detto qui dice:
A cuba non si cammina ma si balla.
#Smileplease

5 Cibo
Tanto pollo, carne di maiale e pesce.
I piatti cubani sono piatti poveri ma nostrani, sentirete la differenza tra la carne dei supermercati italiani e il cibo locale cubano.
A cuba non troverete ogni tipo di cibo che potete trovare in altre località turistiche, se siete venuti qui a mangiare la carbonara molto probabilmente rimarrete delusi.
Qui si mangia ogni tipo di fagioli, riso bianco con fagioli neri è il must.
Molto buona la frutta e i suoi frullati con mango, ananas, ….
È facile trovare anche l’aragosta che ho avuto la fortuna di mangiare nel ristorante alla carte.

6 Il Rum e il Sigaro

A Cuba il sigaro è un rito.
Chi meglio di noi italiani puó capire la bellezza di questo gesto.
Si inizia con la scelta del sigaro di vario prazzo/qualità e intensità del sapore.
Dopo la scelta il sigaro viene tagliato dall’addetto e acceso con un bastoncino di legno per non contaminare con il gas dell’accendino il sigaro.
Cohiba, Montecristo, Romeo & Giulietta sono sigari storici fabbricati qui a Cuba famosi in tutto il mondo.
Un sigaro intero può durare circa un ora accompagnando il rito con un bicchiere di rhum Santiago e tante chiacchiere.
Nella foto il grande Juan mi racconta che è sempre di fretta nel suo lavoro tranne per due momenti:
Quando fuma il sigaro e fa l’amore con sua muher 🙂

 
No Comments

Post A Comment